Home | Ricette | Tarte a l`orange
 
Tarte a l`orange
Data Mercoledi 19 Febbraio 2014 • Categoria Dessert

Tarte a l`orange

Io amo tutto ciò che è francese.

Ho conosciuto uno straordinario maestro pasticciere francese :i suoi corsi,ai quali ho avuto l`onore di partecipare, sono stati davvero unici. Un giorno su di una famosa testata giornalistica nazionale ho letto una sua ricetta e l`ho provata subito:meravigliosa!

Qui a Massafra abbiamo le arance e la mia amica me ne regala di quelle non trattate.

Ho apportato qualche modifica rispetto a quella originale...dopotutto bisogna anche personalizzare le ricette!

 

Tempo di preparazione e cottura

20+40 minuti

Difficoltà

Media

Costo / Budget

Basso
 

Ingredienti

  • 150 g. di zucchero semolato
  • 150 g. di zucchero di canna+quello che serve per la teglia
  • 4 uova
  • 250 g. di farina 00
  • scorza grattugiata di due arance
  • 140 g. di burro pomata
  • il succo di un`arancia spremuta
  • fettine di arancia tagliata alla mandolina
  • 1 bicchierino di Grand-Marnier
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 fialetta di aroma arancia
 

Preparazione

1.Prendiamo 150 g. di zucchero semolato e grattugiamoci dentro la buccia di due arance(in questa maniera l`aroma dell`arancia viene assorbita dallo zucchero),mescoliamo finchè lo zucchero prende il colore del suo ingrediente principale.

2.Aggiungiamoci anche quello di canna ed il burro pomata.Lavoriamo bene.

3.Incorporiamo le uova uno per volta,fino a completo assorbimento.

4.Setacciamo la farina ed il lievito dentro questo impasto in una sola volta.

5.Dopodiché la spremuta di un`arancia intera non filtrata,il Grand-Marnier e la fialetta all`aroma di arancia.

6.In uno stampo di acciaio o di alluminio imburriamo e spolverizziamo con lo zucchero di canna.

7.Disponiamo sul fondo le fettine di arancia tagliate alla mandolina,a raggiera,dimodochè quando sformeremo il nostro dolce, il decoro sarà ben visibile e bello da vedere.

8.Versiamoci il nostro impasto sopra.

9.La nostra torta è pronta per essere infornata:forno ventilato 160° per 40 minuti.

10.Quando è fredda capovolgiamola su di un piatto da portata.Buon appetito!