Home | Ricette | Tembane `o furne (Timballo al forno)
 
Tembane `o furne (Timballo al forno)
Data Martedi 11 Giugno 2013 • Categoria Primi piatti

Tembane `o furne (Timballo al forno)

Il giorno della festa a casa mia o,dopo il matrimonio,a casa di mia suocera era scandito dalla preparazione del"Timballo".Può sembrare un piatto semplice ma aveva bisogno di alcune accortezze particolari:un bel ragù,le polpettine,che andavano cotte nel ragù e preparate almeno un giorno prima e la pasta che andava spezzettata a mano(gli ziti) perchè "più saporita".

Per le polpettine si prendeva,infatti, la carne macinata(metà vitellone e metà di maiale),si impastava con uova sbattute,mollica di pane di Altamura,formaggio pecorino,pepe,sale,aglio e prezzemolo tagliuzzati finemente.Con questo impasto si procedeva al meticoloso lavoro di fare le polpettine,tutte piccoline e uguali,che venivano poi rigorosamente fritte.

Mia madre,ma anche mia suocera dicevano che cosi preparate davano un altro sapore al sugo:la parola "dieta"ancora non la conoscevano.

 

Tempo di preparazione e cottura

120 minuti

Difficoltà

Alta

Costo / Budget

Alto
 

Ingredienti

  • 500 gr. di ziti spezzati a mano
  • 500 gr. di provolina
  • 1 l. di salsa di pomodoro (possibilmente casalinga)
  • 2 uova
  • mollica di pane raffermo di Altamura
  • 500 gr. di carne tritata metà vitellone e metà maiale
  • 600 gr. di spezzatino con l’osso e una fetta di pancetta di maiale
  • 0,200 l (circa) di olio extravergine d’oliva
  • formaggio pecorino
  • una piccola cipolla
  • basilico, prezzemolo, sale q.b.,
 

Preparazione

1.Con la carne tritata, il formaggio grattugiato, la mollica di pane, l’uovo, un pizzico di sale ed il prezzemolo tritato preparate delle polpettine molto piccole e friggetele in una padella con olio evo.

2. Intanto in un tegame soffriggete un po’ di cipolla con l’olio e aggiungetevi la carne, fatela rosolare e unitevi la salsa di pomodoro. Lasciate cuocere per circa 2 ore.

3.Lessate la pasta, scolatela a metà cottura e conditela con un po di sugo. In una teglia di creta larga e bassa oppure di alluminio, fate un primo strato di pasta, formaggio, polpettine e provolina tagliata a cubetti piccolissimi e condire con due o tre mestoli di ragù. Completate gli strati fino a completamento degli ingredienti. Terminate con il ragù,ma l`ultimo mestolo miscelatelo con due uova sbattute:serve per fare quella buonissima crosticina e in più quando la tagliate le porzioni vengono perfette come quelle di una torta.

4.Passate in forno già caldo a circa 190°/200° per circa mezz’ora o 45 minuti.