Chi sono

Sono Cristina e vivo in provincia di Taranto. Sono nata, però, in Francia e lì ho vissuto per i primi anni della mia vita. I miei genitori sono lucani e dunque sarà per questo strano connubio di paesi da me vissuti direttamente e indirettamente che la cucina, mia grande passione, rappresenta la mia vita.

I primi ricordi, francesi, sono legati alla pasta sfoglia, ai frutti freschi messi sulle "tartes", ai croissants, ... Poi, però mia madre, aveva la sua cucina "rustica" e di carattere. Le sue "lagane" fatte con la farina di grano duro, condite con legumi, peperoncino e olio forte mi fanno ancora sentire il profumo; oppure la "pizzlatedd" cioè un dolce fatto con la ricotta, zucchero e cannella, ma anche l'agnello alla "pignata"... Insomma una miriade di tradizioni lucane custodite gelosamente nella sua cucina, di tutti i giorni.

A Taranto poi c'è stata la scoperta dei piatti di pesce, dei dolci tipici e delle meravigliose arance. Al paese di mio padre le arance le mangiano anche in insalata con pepe, olio e sale. Questi agrumi sono protagonisti anche di buonissime marmellate, di "riduzioni", il ciambellone e le "palline all'arancia" che ho portato nella trasmissione "La prova del cuoco" su RaiUno (08 - 12 Aprile 2013).

La mia cucina ha un legame forte anche con la mia vita. Io sono davvero ciò che preparo: c'è il giorno in cui sono felice e mi esprimo con dolci e piatti fantasiosi; c'è invece quello meno "in" ed allora vado più sugli impasti perchè mi rilassano e la fatica non mi fa pensare...

Questo vuole essere oltre che un vero e proprio blog di cucina anche un racconto di vita quotidiana, perchè così come in un diario personale, preparo un piatto e lo associo ad uno stato d'animo o una sensazione provata in quel momento...

Cristina